Siamo a Desenzano del Garda e Salò
Plantari sportivi: cosa sono, quando usarli e perchè?

Plantari sportivi: cosa sono, quando usarli e perchè?

I plantari sono dei dispositivi medici, che in genere vengono realizzati su misura e trovano un ampio utilizzo anche in ambito sportivo, per via delle funzioni preventive e correttive che possono esercitare sui piedi, sulla postura e sulle articolazioni. 

Nello specifico, per gli chi pratica sport, l’utilizzo di appositi plantari può prevenire l’insorgenza di infortuni, infiammazioni e di problematiche specifiche come: talloniti, tendiniti oppure fasciti.  

Inoltre questi dispositivi si rivelano utili anche nell’aumentare il sostegno dei piedi e potenziare l’efficienza delle performance sportive. 

Qual è l’importanza dell’utilizzo di plantari per gli sportivi? 

Generalmente parlando, il piede di ogni persona è caratterizzato da una diversa volta plantare, con questa specifica definizione intendiamo che ciascuno di noi possiede una diversa conformazione fisica del piede. 

Se è vero che ogni piede è diverso e che ogni volta plantare è una storia a sé, c’è un dato che accomuna i piedi di tutti gli sportivi, ossia quello che qualunque sia la tipologia di sport praticata da queste persone, i loro piedi sono sottoposti ad un carico di lavoro enorme e devono supportare e al tempo stesso sopportare ad esempio fattori come: sforzi, accelerazioni e bruschi arresti. 

In tal senso, l’utilizzo di plantari, accompagnati all’uso di calzature sportive specifiche in relazione al tipo di sport praticato, può aiutare gli sportivi a supportare al meglio la funzionalità della pianta del piede e dunque a garantire benessere e stabilità allo stesso. 

Quando usare i plantari sportivi? 

I plantari sportivi non sono semplici plantari standard, ma sono dei dispositivi che vengono realizzati su misura in relazione alle diverse tipologie di sport esistenti. 

La scelta da parte di uno sportivo di utilizzare questa tipologia di plantare, in moltissimi casi può essere considerata una scelta saggia, ciò in quanto è sbagliato pensare che questi dispositivi svolgano soltanto una funzione di tipo correttivo, poiché di fatto la loro forza è quella di avere anche un’importantissima funzione preventiva contro patologie infiammatorie e infortuni. 

C’è da dire che la scelta riguardo l’utilizzo di un determinato plantare va presa consultando un esperto e in particolare un ortopedico, il medico è l’unica figura in grado di poter indicare grazie alle sue specifiche conoscenze e competenze, qual è il dispositivo più adatto alle proprie esigenze. 

I plantari sportivi sono anche definiti dinamici, perché sono specificatamente indicati per chi pratica attività sportive e deve gestire frequentemente gli scarichi delle forze sui piedi; in tal senso, questi dispostivi possono essere usati per ammortizzare i traumi dei piedi a contatto con il suolo e per alleviare il carico delle forze, in modo così da affaticare meno il piede e gravare meno su eventuali infiammazioni già esistenti o prevenire tali infiammazioni e scongiurare infortuni. 

Perché utilizzare i plantari sportivi? I vantaggi di questa scelta 

Per chi pratica sport, sia a livello agonistico che non, i vantaggi che derivano dall’utilizzo di plantari sportivi possono essere molteplici. 

Ecco un elenco delle principali funzioni che rivestono i plantari sportivi: 

  • Sostengono e supportano attivamente il piede; 
  • Hanno un ruolo preventivo per quanto riguarda l’insorgere di infortuni, infiammazioni, microtraumi e varie problematiche legate a piedi, schiena, caviglie e ginocchia; 
  • Riescono ad aiutare il soggetto che li indossa a mantenere una postura corretta; 
  • Aiutano nella corretta e uniforme distribuzione del peso del corpo e contribuiscono ad un maggiore equilibrio; 
  • Migliorano la qualità delle prestazioni sportive degli atleti e dunque delle relative performance di carattere agonistico e non. 

I vantaggi delle funzioni citate e svolte dai plantari sportivi si traducono in una sensazione di generale benessere per chi sceglie di utilizzarli. 

In linea di massima infatti, la funzione fondamentale rivestita dal plantare, ossia quella di garantire una corretta e uniforme distribuzione del peso corporeo sui piedi, è già di per sé un fattore determinante per la salute del soggetto, ciò in quanto spesso da una postura scorretta possono originarsi numerosi problemi legati alla colonna vertebrale, alle caviglie e alle ginocchia. 

Consigli e sconsigli su come trovare il plantare sportivo più adatto alle proprie esigenze 

Se state pensando di avere potenzialmente bisogno di plantari sportivi, sappiate che per capire se realmente i vostri piedi ne necessitano, è sempre necessario consultare un esperto ortopedico o un podologo, soltanto i medici potranno, dopo aver analizzato attentamente e attraverso specifiche attrezzature la conformazione e l’appoggio dei vostri piedi, stabilire se e quale tipologia di plantare si adatta alle vostre esigenze, anche in relazione alle eventuali attività sportive praticate. 

Ne consegue che, è assolutamente sconsigliato utilizzare o acquistare plantari sportivi che non siano realizzati su misura e dunque standard, reperibili in commercio, senza aver prima consultato un esperto, ciò in quanto questa seconda scelta, rispetto alla prima, potrebbe rivelarsi piuttosto dannosa per chi la opera.